+

ASP Ferrara, centro servizi alla persona

Sabato 20 marzo - L'inaugurazione delle "Stanze degli Abbracci", luoghi di incontro in sicurezza di ospiti e parenti

Dove sei: Homepage > Comunicazioni > Sabato 20 marzo - L'inaugurazione delle "Stanze degli Abbracci", luoghi di incontro in sicurezza di ospiti e parenti

19-03-2021

Sabato 20 marzo 2021 alle 10.30, nella sede della Residenza Anziani di Via Ripagrande 5 (Ferrara), avrà luogo l'inaugurazione delle "Stanze degli Abbracci", luoghi dedicati all'incontro in sicurezza tra i gli ospiti della residenza e i loro parenti, realizzate grazie alla raccolta fondi ad opera dell'Associazione di promozione sociale Ferrara Cambia devoluta a favore di ASP Ferrara.

All'incontro inaugurale interverranno:

- l'assessore comunale alle Politiche Sociali Cristina Coletti

- l'Amministratore unico di Asp Ferrara insieme al dirigente organizzativo Fabrizio Samaritani e al responsabile dell'Area Servizi residenziali e semi-residenziali per anziani e gravi disabilità Patrizio Bortolazzi

- il presidente dell'APS Ferrara Cambia Andrea Maggi.

Giornalisti, fotografi e operatori video soni invitati.

LE STANZE DEGLI ABBRACCI

(a cura dell'Associazione Ferrara Cambia)

Un grande risultato raggiunto per l'Associazione Ferrara Cambia. L'inaugurazione delle "Stanze degli Abbracci, luoghi di incontro in sicurezza di ospiti e parenti, acquistate grazie alla nostra raccolta fondi, si terrà (in forma riservata) sabato 20 marzo alle 10.30 nella sede della Residenza Anziani di via Ripagrande 5 a Ferrara. Il risultato è stato superiore ad ogni più rosea aspettativa: più di 4000 euro raccolti. Da segnalare l'importante donazione da parte della famiglia Osnato che consente appunto l'intestazione di una delle due strutture alla compianta signora Donatella Pansini.

La "stanza degli abbracci" è una struttura che permette il contatto fisico tra ospiti della Residenza e visitatori, evitando il contagio. Uno spazio riservato che permette visite e abbracci in sicurezza abbattendo la distanza che comportano le videochiamate.Un abbraccio significa vicinanza e porta letizia e conforto. E' un modo concreto per riconoscere l'importanza delle relazioni contro un isolamento personale che porta sofferenza specie tra gli anziani. Insomma un modo per dare benessere mentale ed emotivo, utile per affrontare al meglio questo difficile se non drammatico periodo. Un abbraccio per consentire agli ospiti tutta la gioia di una visita di un familiare o di un amico e che consentirà di poter ottenere l'affetto che porta con sé la visita di una persona cara. Affetto e vicinanza che questa maledetta pandemia sembra negarci.

Stante l'attuale situazione di "zona rossa" l'inaugurazione è riservata a giornalisti, fotografi e operatori video.

 

Guarda il video su Facebook

Immagini: