+

Cerca nel sito
ASP Ferrara, centro servizi alla persona

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER PRESENTAZIONE DI PROPOSTE TECNICO-ECONOMICHE RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA

Dove sei: Homepage > Bandi di gara e concorsi > MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER PRESENTAZIONE DI PROPOSTE TECNICO-ECONOMICHE RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA

31-08-2022

ASP Centro Servizi alla Persona, Ente affidatario della gestione dei servizi pubblici di carattere sociale e socio-sanitario rivolti alla persona, alla sua famiglia e alla rete di relazioni in cui la persona è inserita, in considerazione della situazione contingente dovuta ai consistenti aumenti di costo delle materie prime con conseguenti rincari dei prezzi dell’energia, considerando quale obiettivo di riferimento la riduzione dei consumi energetici è intenzionata ad avviare un piano di recupero e riqualificazione architettonica, energetica e strutturale della propria sede situata in via Ripagrande 5, Ferrara, edificio in cui sono collocati gli Uffici Amministrativi dell’Ente, i Servizi Sociali Territoriali, la Casa Residenza Anziani a gestione diretta con potenziali N. 65 ospiti, il Centro Diurno demenza con almeno N. 10 ospiti e la RSA con potenziali N. 125 ospiti in concessione alla Cooperativa Sociale CIDAS.

Visto l’art. 36 del D.Lgs. 50/2016 e successive modifiche e considerato che il servizio in oggetto non è presente in nessuna convenzione CONSIP attiva e neppure nel circuito MEPA, per la scrivente Stazione Appaltante si è resa necessaria una indagine di mercato condotta nell’ambito delle categorie tecniche di settore, finalizzata raccogliere eventuali manifestazioni d’interesse per favorire la successiva partecipazione, consultazione e selezione di professionisti singoli o associati in R.T.P e/o anche di società di ingegneria, ex art. 46 del D.L.gs n° 50/2016 e ss.mm.ii., fermo restando l’assenza dei motivi di esclusione ex art. 80 sempre dello stesso D.L. gs. e quindi in condizione di contrarre con la P.A.

In base alle risultanze di questo avviso pubblico esplorativo, ASP sarà nelle condizioni di comunicare agli interessati la possibilità di presentare le proprie soluzioni operative, e quindi di raccogliere informazioni tecnico-economiche in merito alle soluzioni proposte (valutazione dei consumi, possibili soluzioni per l’ottimizzazione degli stessi, tipologia degli interventi, caratteristiche dei materiali, costi e tempi di esecuzione delle lavorazioni, garanzie per i diversi profili di interesse, procedure da seguire etc.), avendo come obiettivo l’affidamento ai sensi dell'art. 36, comma 2 lett. a), del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i della consulenza all’operatore economico che ha presentato la proposta ritenuta più vantaggiosa e comunque utile e idonea per ottenere una ottimizzazione dei consumi della struttura.

I soggetti interessati dovranno far pervenire ad ASP la domanda di partecipazione alla presente manifestazione di interesse, sottoscritta digitalmente dal Legale Rappresentante e inviata mediante trasmissione a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo pec.info@pec.aspfe.it, indicando nell’oggetto della trasmissione “Progetto tecnico-economico efficientamento ASP – trasmissione manifestazione di interesse”. Le manifestazioni di interesse possono essere presentate entro e non oltre il giorno 30/09/2022 ore 09.00

Allegati: