+

ASP Ferrara, centro servizi alla persona

13 DICEMBRE - IL CORO DEL CENTRO PEREZ FESTEGGIA IL NATALE AL CENTRO DIURNO ASP

Dove sei: Homepage > Comunicazioni > 13 DICEMBRE - IL CORO DEL CENTRO PEREZ FESTEGGIA IL NATALE AL CENTRO DIURNO ASP

22-11-2017

Mercoledì 13 dicembre 2017 alle ore 13,30 il Coro “Noi come voi” del Centro Perez, diretto da Maria Luisa Langella, si esibirà nuovamente al Centro Diurno Alzheimer di ASP. Sarà l’occasione per festeggiare il Natale.

Il concerto corale è dedicato agli Ospiti del Centro Diurno, ai loro Famigliari che attendiamo e agli Operatori che ogni giorno con dedizione si prendono cura delle persone ospitate. Attraverso la musica, via di accesso privilegiata che rassicura, rasserena, risveglia abitudini ed emozioni sopite, ci faremo toccare il cuore dal Coro che attraverso la Musica, riprendendo George Gershwin, ci aiuterà a trovare la nostra particolare vibrazione e farà scoccare l’ora della ‘nota azzura’, con cui Chopin si sintonizzava con il pubblico nelle sue improvvisazioni.

Il Centro Perez dell'Istituto Don Calabria di Ferrara è un centro socio-occupazionale per persone adulte e il laboratorio di canto corale, avviato nel 2012, coinvolge quindici persone e alcuni volontari. E' diretto dalla Psicologa Maria Luisa Langella, diplomata in pianoforte. Il repertorio del Coro spazia dai canti religiosi ai canti popolari, fino alle canzoni dei cantautori, con le quali il gruppo ha costruito uno spettacolo che, alternando musica e testi scritti dagli stessi coristi, racconta il difficile percorso di ritorno alla vita dopo un trauma. Il coro si è esibito più volte preso l'U.O. Medicina Riabilitativa S. Giorgio, il Centro Diurno per anziani della Cooperativa Serena e di ASP, diverse parrocchie e associazioni. Il 15 ottobre 2015 ha cantato all'Expo di Milano con il gruppo internazionale Fronteras Musicales Abiertas nella Giornata Mondiale dell'Alimentazione.

“La musica serve a raccontare l'invisibile.

Nicola Piovani

Dove le parole non arrivano... la musica parla.”

La vita assomiglia al vibrare delle note. E l’individuo a uno strumento a corde. Se l’individuo non ha l’intonazione giusta, non può risuonare con ciò che lo circonda. Anzi, la sua dissonanza disturba l’armonia che si ode in un coro ben intonato”.

L. W. Beethoven